COOPERATIVA SOCIALE CAROVANA

     
           
     

 

     
       

       
           
           

           
               
                                                     
 
   

SUPPORTO EDUCATIVO DOMICILIARE

   
   

I progetti di supporto educativo domiciliare sono interventi rivolti ai minori e alle loro famiglie d’origine.  

L’intento è il consolidamento e il potenziamento delle autonomie e delle abilità relazionali dei ragazzi e il recupero delle competenze genitoriali.

Si vuole altresì promuovere il reperimento di risorse attive sul territorio per garantire l’adeguato supporto alle famiglie e ai minori una volta che i progetti volgeranno al termine.

L’ottica è quella di permettere la prevenzione di condotte devianti, di vissuti di marginalità ed emarginazione.

Rispetto al minore l’intento è quello di promuovere la costruzione di un rapporto sereno e funzionale con i genitori e sostenere il reinserimento nel tessuto sociale di appartenenza.

Con la famiglia si lavora per il consolidamento, l’espressione e la valorizzazione delle competenze genitoriali e per permetterle un aggancio più significativo con le risorse del territorio.

Il progetto si rivolge dunque ai minori che rientrano in casa dopo un percorso Comunitario e a quelli che necessitano di un sostegno pur mantenendo la permanenza presso la propria abitazione. 

Nel momento in cui i ragazzi vengono coinvolti nel progetto, anche la famiglia viene presa in carico e sostenuta con modalità e tempi differenti secondo ogni singolo progetto.